È un organo consultivo del Consiglio Direttivo che ha il duplice compito di sovrintendere alla realizzazione del Rapporto Annuale sul Mercato dell’Elettronica in Italia nonché di formulare proposte e di esprimere pareri su tutte le possibili iniziative della Federazione Optime in ambito economico e legale.

Un ulteriore ruolo dei membri del Comitato Scientifico sarà quello di vagliare, in stretta sintonia con il Consiglio Direttivo, i progetti formativi e divulgativi che la Federazione riterrà opportuno programmare.

Lo statuto della Federazione Optime prevede che il Comitato Scientifico sia composto da 5 membri.

L’Assemblea Generale del 18 Aprile 2018 ha designato i primi 3 membri, delegando al Consiglio Direttivo la scelta dei restanti due componenti.

Ad oggi quindi il comitato scientifico dell’Osservatorio Optime è così composto:

  • Prof. Marco Gambaro
  • Prof. Mauro Masi
  • Avv. Davide Rossi – Coordinatore

 

Di seguito i relativi profili professionali:

Marco Gambaro è professore ordinario di Economia Applicata alla Statale di Milano, presidente Simmaco e ha insegnato all’Università di Trento e all’Università IULM e ha tenuto corsi in Sda Bocconi, Master Publitalia, IBM, Ifor Bocconi, Istituto per la Formazione al Giornalismo, Scuola Reiss Romoli. Lavora come consulente di direzione con i principali gruppi di comunicazione, con organismi di regolamentazione e con grandi aziende italiane ed estere sui temi delle telecomunicazioni, dell'industria televisiva, della concorrenza sul mercato della comunicazione, dei mercati elettronici, della convergenza multimediale.

Mauro Masi è stato membro del comitato per la politica dell'informatica e delle telecomunicazioni e nel 1996 è stato nominato Capo Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri, dove ha rivestito anche il ruolo di vicepresidente del comitato per un codice di autoregolamentazione su TV e minori. Ha lavorato alle leggi sul diritto d’autore, sull’editoria e sui punti vendita dei prodotti editoriali; per alcuni anni ha svolto il ruolo di commissario straordinario della SIAE. Da maggio 2004 è membro della task force dell’ONU per l’implementazione di Internet nei paesi in via di sviluppo. Ha rivestito incarichi amministrativi di vertice tra cui quello di Segretario generale della Presidenza del Consiglio dei ministri, Capo di Gabinetto del Vicepresidente del Consiglio dei ministri dal 2001 al 2006 e Direttore Generale della RAI. In seguito è stato anche membro del Consiglio superiore delle Comunicazioni. Dal 2006 ricopre la carica di Delegato italiano per la Proprietà intellettuale presso la World Intellectual Property Organization, ed è membro del CDA in rappresentanza dell’Italia per lo European Patent Office. 

Davide Rossi, avvocato dal 1997, dal 1998 al 2010 ha ricoperto il ruolo di direttore generale, consigliere e successivamente presidente Univideo (Unione Italiana Editoria Audiovisiva). È stato inoltre membro del Comitato per la Tutela della Proprietà Intellettuale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 2000 al 2006. Nel giugno 2009 è stato eletto vicepresidente di Confindustria Cultura Italia, Federazione Unitaria dell’Industria Culturale Italiana. È attualmente direttore generale e consigliere della AIRES-Confcommercio, vicepresidente di Ediel Holding, consigliere del Consorzio Remedia, consigliere indipendente di Notorious Pictures, membro del Consiglio Direttivo di Asseprim-Confcommercio, membro dei Comitati “Proprietà Intellettuale” e “Cybersecurity” della American Chamber of Commerce in Italy.

Il sito web di Federazione Optime utilizza soltanto cookie tecnici, anche di terze parti, al solo scopo di ottimizzare l'esperienza dell'utente.